Prenota
la tua stanza

News

Detour Film Festival 2019

21 Marzo 2019

La 7^ edizione della rassegna dedicata al cinema di viaggio quest'anno fa tappa anche ad Abano.

Avrà luogo dal 22 al 31 marzo il Detour Film Festival 2019, la 7^ edizione del festival del cinema di viaggio, che quest'anno non solo durerà ben 10 giorni ma, oltre a Padova, coinvolgerà anche Abano Terme, sede della prima settimana della rassegna.

Organizzato da Cinerama, diretto dal regista Marco Segato con la presidenza di Francesco Bonsembiante, in collaborazione con Euganea Movie Movement, il Detour Film Festival è il primo festival cinematografico dedicato al viaggio.

Viaggio che può essere interiore, può riguardare luoghi vicini e lontani, ma implica sempre la grande aspirazione dell'uomo a fare quel passo in più per migliorarsi, per spirito di avventura, per il desiderio della scoperta; un'aspirazione individuale che però spesso, quando si viaggia da pionieri, si traduce in passi in avanti per tutta la collettività.

I film del Festival cercheranno di approfondire il tema del viaggio in tutte le sue possibili declinazioni: fuga, esilio, migrazione, esplorazione, vagabondare, viaggio di ritorno, viaggio di scoperta, viaggio di formazione, spaesamento e attraversamento.

Ma i film setssi per lo spettatore saranno un viaggio, che conduce in luoghi sconosciuti e fa vivere situazioni incredibili, offrendoci la possibilità di confrontarci con noi stessi e con gli altri, talvolta portandoci al limite della nostra stessa razionalità. 

Saranno quindi 10 giorni di cinema di qualità, inedito, con opere provenienti da tutto il mondo, e con ogni tipologia di linguaggio (dal lungometraggio di fiction al documentario d'autore), ma non mancheranno anche eventi collaterali e workshop in modo molto più diffuso in città, grazie al contributo di molti partner tra cui le librerie indipendenti: Fumetti & Soda Padova - Il mondo che non vedo - Limerick - Pangea Libreria - Pel di carota, Libreria per ragazzi.

Saranno 8 i film in gara alla settima edizione del concorso internazionale, e tre i premi ufficiali che verranno assegnati: Premio al miglior film, Premio Speciale della Giuria al film che meglio degli altri avrà saputo interpretare l'idea di viaggio, Premio del Pubblico (dopo ogni proiezione sarà distribuita una scheda per poter esprimere il proprio voto). Ci sarà inoltre la sezione Viaggio in Italia dedicata al cinema italiano e Agenda 2030 oltre ad una serie di proiezioni speciali.

La giuria di quest'anno sarà composta dall'attrice, cantante e sceneggiatrice francese Nabiha Akkari, dallo scrittore Romolo Bugaro e dal direttore della fotografia Alessandro Pesci.

Le proiezioni avranno luogo a Padova come ogni anno al Cinema PortoAstra in via Santa Maria Assunta, zona Guizza ma anche, e questa è la novità, al Cinema MultiAstra all'Arcella e ad Abano Terme, al Cinema Marconi.

Per tutte le info visitate il sito ufficiale dove troverete tutti i dettagli sul programma, sui film in gara, sui workshop e le iniziative collaterali: www.detourfilfestival.com