Prenota
la tua stanza

Territorio e cultura

Villa Vescovi - La nuova stagione

15 Marzo 2019

Il gioiello del Fai tra i Colli Euganei riapre al pubblico con un fitto programma di eventi e restyling dello storico parco.

Riapre al pubblico, dopo la pausa invernale una delle dimore storiche più affascinanti del Veneto: Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD), a poco più di 8 km da Abano Terme, tesoro del FAI (Fondo Ambiente Italiano) incastonato nel verde dei Colli Euganei.

Un gioiello artistico, che a distanza di cinque secoli mantiene miracolosamente inalterato il suo antico splendore, ma che non è solo un museo da visitare, ma è anche un luogo da vivere grazie al ricco calendario di eventi, che da marzo fino all'8 dicembre, si svolgeranno all'interno e all'esterno del bene FAI.

Tante iniziative all'insegna dell'ecosostenibilità, per promuovere la bellezza e la sobrietà, secondo il pensiero di Alvise Cornaro (regista della dimora voluta nel 1535 dal vescovo di Padova Francesco Pisani e progettata dall'architetto Giovanni Maria Falconetto) e il suo trattato "De la vita sobria".

Programma eventi 2019 di Villa dei Vescovi

I brunch d'autore inaugurano la nuova stagione. Ogni ultima domenica del mese, partendo da domenica 31 marzo, dalle 10.30 alle 11.30, va in scena, infatti, il ciclo di incontri "Colazioni con l'autore", realizzato in collaborazione con LibrOsteria di Padova e con "Spritz Letterario". Ispirata alle book breakfast di Petunia Ollister, la rassegna letteraria propone presentazione di libri e scrittori, accompagnate da gustosi "brunch" con prodotti del territorio.

Il 31 marzo si comincia proprio con il volume "Colazioni d'autore" (Slow Food editore) della Ollister. Seguiranno Giovanna Zucca con il romanzo "Noi due" (Dea Planeta), lo scrittore Piero Dorfles, conduttore di "Un pugno di libri" su RaiTre con "Le palline di zucchero della Fata Turchina" (Garzanti), Erika Barbiani con "Guida sentimentale per camperisti" (Einaudi), e altri scrittori (fino a novembre).

Dalla narrativa allo stile green, con l'evento dell'8 settembre (10.00-19.00), protagonista l'epidemiologo Franco Berrino e la chef di cucina naturale Simonetta Barcella, che sensibilizzeranno sul tema della salubrità e della semplicità tra conferenze e laboratori di cucina.

Da marzo e fino a novembre in programma anche visite animate, yoga per bambini, laboratori creativi con il legno, sfide a squadre come la caccia al tesoro, e ogni prima domenica del mese "Alla riscoperta del gioco perduto", ovvero i giochi di una volta con la Ludoteca Itinerante Il Soffione. Veri e propri giocattoli ricostruiti, giochi e divertimento all'aperto per riscoprire la propria storia e le proprie origini, con la possibilità, per i più piccoli, di cimentarsi con genitori e nonni nei giochi di un tempo come scalone, campana, acchiappabiglie, tria, dama.

E poi i "pic-nic oziosi" all'aperto (Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto) con possibilità di riservare coperta e cestino, le "Notti nel verde" musica e relax ai bordi del laghetto, il "Solstizio d'Estate" il 21 giugno (un concerto speciale all'aperto), le "Sere FAI d'Estate", tutti i venerdì di giugno, luglio e agosto (19.00 - 24.00), con concerti al chiaro di luna, degustazioni, visite speciali, nascondino notturno, cene sulle terrazze con vista Colli Euganei.

Dall'Autunno sarà inoltre rivitalizzato lo storico vigneto che ospita quindicimila viti, nel tentativo di riportare l'impianto alla "maniera cinquecentesca", con l'inserimento di alberi da frutto e il recupero di antiche varietà di vitigni storici autoctoni. Un vero e proprio restyling del parco: un progetto lungo circa tre anni, che porterà un'area verde nuova ripensata con anche pergolati e zone di sosta ombreggiate, secondo il senso storico dei giardini del Rinascimento, sviluppando però in chiave contemporanea il tema classico dello spazio-giardino umanistico.

Per ulteriori informazioni su tutti gli eventi (orari, eventuali costi etc..) visitate il sito ufficiale di Villa dei Vescovi - www.villdeivescovi.it.

Per chi vorrà semplicemente visitare la villa nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno sarà possibile farlo dal mercoledì al sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 19.00.

Villa dei Vescovi
Via dei Vescovi, 4 Luvigliano di Torreglia

Contatti:
049 9930473 - faivescovi@fondoambiente.it